«

»

Gen 18

A Roma il kick-off meeting di BrightnESS2

Martedì 15 gennaio ha preso ufficialmente il via da Roma il progetto Horizon 2020 BrightnESS2. Il progetto ha una durata di 3 anni, ha lo scopo di mitigare I rischi legati alla sostenibilità a lungo termine di ESS in termini di impatto scientifico, tecnico e socio economico. In particolare uno dei focus del progetto è legato al mantenimento e alla crescita della comunità neutronica europea e di un network di facility complementari. BrightnESS2 coinvolge 15 partner di 11 nazioni, tra cui anche il Sudafrica. Oltre a facility, università e centri di ricerca, il consorzio coinvolge anche l’European Neutron Scattering Association (ENSA) che porterà nel progetto la voce degli utenti e della comunità neutronica europea.